Risotto integrale rosso alle zucchine e menta

Il nostro gennaio di ricette sane e nutrienti per iniziare l’anno con il piede giusto continua con un primo piatto classico, il risotto, rivisitato con un ingrediente di recente scoperta: il riso integrale rosso.

Il riso rosso è una varietà di riso integrale, di provenienza orientale (Thailandia ed Indonesia risultano, infatti,i maggiori produttori), di recente diffuso e coltivato anche in alcune zone d’Europa. Il chicco di questo riso è lungo e affusolato, anche cotto mantiene una consistenza piuttosto croccante ed ha un caratteristico sapore aromatico.
Pro: essendo un riso integrale è meno lavorato rispetto al classico riso bianco: contiene di conseguenza una maggiore quantità di fibre e sali minerali, ad esempio fosforo e magnesio. Per tali caratteristiche ha un alto potere saziante, facilita le funzioni intestinali e aiuta a combattere il colesterolo. Inoltre è ricco di antiossidanti, che contrastano i radicali liberi e l’invecchiamento.
Contro: la sua cottura risulta più lunga di quella del riso tradizionale, fino a 35/40 minuti.
Di recente, però, lo abbiamo visto in commercio anche nei supermercati della grande distribuzione e un noto marchio italiano ne ha introdotto una versione sottoposta ad un processo di parbolizzazione, che ne assicura la cottura in soli 10 minuti!

Ingredienti per la ricetta (per 2 persone):

  • 180 g di riso integrale rosso
  • 2 zucchine
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco da tavola
  • 20 g di parmigiano
  • una decina di foglie di menta fresca
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale quanto basta
  • brodo vegetale

Preparazione

Per la preparazione del brodo vegetale: Ogni risotto che si rispetti necessita di essere cotto a fiamma bassa e bagnato poco alla volta con brodo fatto in casa. Per la ricetta del brodo vegetale vi rimandiamo alla nostra zuppa di cavolo nero e fagioli cannellini, in cui spieghiamo nel dettaglio come prepararlo:
http://ilpolpoinnamorato.it/2019/01/03/zuppa-al-cavolo-nero/

Per la preparazione del risotto: In una capiente padella soffriggete la cipolla finemente tritata insieme ad un filo di olio extra vergine di oliva. Nel frattempo lavate accuratamente le zucchine: eliminate le estremità e tagliatele a rondelle non troppo spesse.
Quando la cipolla inizierà a dorarsi aggiungete in padella il riso integrale rosso: lasciatelo tostare per qualche minuto, girandolo di tanto in tanto con un mestolo di legno. Terminata la tostatura del riso, aggiungete un mestolo abbondante di brodo, fate assorbire per qualche minuto ed infine aggiungete le zucchine. Lasciate, quindi, cuocere a fiamma moderata, coprendo il risotto con un coperchio. Mano a mano che il riso inizierà ad assorbire il brodo,  irrorate il risotto con altro brodo. Quando il riso sarà prossimo alla cottura versate mezzo bicchiere di vino bianco da tavola e lasciatelo evaporare.
Nel frattempo tagliate la menta e unitela al risotto un paio di minuti prima della cottura desiderata. Quando il risotto risulterà morbido spegnete la fiamma, cospargete con abbondante parmigiano e mantecate il risotto. Servite il risotto ben caldo e guarnitelo con un paio di foglie di menta fresca.

Buon appetito!

Il team del Polpo Innamorato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *